venerdì 23 novembre 2018

Habitat naturale a Piacenza: domenica 25/11 @Galleria Alberoni

E così torniamo al Festival 50+1 per un extra al museo.
W le ragazze del festival, sempre pronte a scovare posti belli,
 w la Galleria Alberoni che ci ospita e ci guida.
Posti limitati! 
Le prenotazioni sono aperte: a.c.crisalidi@gmail.com ~ 339.4331901 | 339.6634890


venerdì 12 ottobre 2018

Habitat naturale al Festival della scienza dell'Alto Vicentino

Habitat naturale è inserito nel programma del Fesav, Festival della scienza dell'Alto Vicentino, quest'anno alla sua seconda edizione.

HABITAT NATURALE
Lanificio Conte, Schio (VI)
h. 21.00

Nella stessa giornata si parlerà di sessualità, riproduzione e evoluzione.
Ecco il programma

<< Noi primati una specie. Una dei miliardi di specie che popolano il nostro pianeta, e abbiamo la stessa possibilità di estinguerci del panda e del marsupiale. Se poi dipendesse da me e lei, direi che la fine sarebbe imminente... non penserà mica che siamo in grado di riprodurci. >>

domenica 12 agosto 2018

il magazine IL parla dei festival estivi con la foto di Habitat naturale

IL, magazine del Sole 24 ore, ha parlato dei festival teatrali estivi e ha scelto una foto di Habitat Naturale per parlare di B.Motion.
Il debutto in prima nazionale è previsto per il 31 agosto e il 1 settembre a Palazzo Bonaguro, Bassano Del Grappa, alle 19.30.
Leggi l'articolo online

lunedì 2 luglio 2018

Habitat naturale. Al naturale, ma con classe.

Domenica 8 luglio, ore 18,30 
Chiesetta di S. Giustina, Possagno (TV) 
ELISABETTA GRANARA
HABITAT NATURALE

Lettura scenica en plein air
di Elisabetta Granara
regia Elisabetta Granara
con Elisabetta Granara
Il Gruppo di Teatro Campestre / La Piccionaia centro di produzione teatrale
in collaborazione con Fondazione Luzzati Teatro della Tosse
Habitat Naturale è uno spettacolo teatrale ambientato in un Museo di Storia Naturale e racconta di quando una nuova presenza ha sconvolto la quiete della Direttrice e del Guardiano. Due personaggi, una sola voce immersa in una natura viva, per raccontare una storia che si sviluppa tra i corridoi di una grande natura morta. Anche se siamo all’aperto, siamo rimasti chiusi dentro con le nostre paure. Ad aspettarci fuori, invece, c’è il futuro: una bestia sconosciuta, una specie in via di evoluzione.
Habitat naturale intende approfondire una dinamica di fondo del vivere contemporaneo: le migrazioni e le loro conseguenze. I flussi migratori ricalcano rotte su cui da millenni si ripete il ciclico peregrinare di batteri, piante e animali. Alla base di tutto c’è la dispersione biologica, l’istinto di sopravvivenza che spinge a sfidare l’ignoto alla ricerca di un luogo in grado di ospitare il naturale sviluppo della vita.
Al termine piccolo momento conviviale
IN CASO DI MALTEMPO SI TERRA’ IL 2 SETTEMBRE